Follow TESHA on:

  • White Facebook Icon
  • White Twitter Icon
  • White Instagram Icon
  • White SoundCloud Icon
  • White YouTube Icon

®TESHA SCARDINO

ITALIA | MILANO | LOMBARDIA

About

TESHA's BIO

ITALIANO

 

Emanuele “Tesha” Scardino inizia già da bambino a calcare i palchi di svariati pub a Milano seguendo le orme del padre, batterista e cantante, innamorandosi della musica Italiana. In quarta elementare entra far parte del Coro del Duomo di Milano dove per anni ricopre il ruolo di solista sotto la guida di Monsignor Luciano Migliavacca. Durante le scuole superiori inizia il suo girovagare artistico: è da questo momento che al suo bagaglio di musica Italiana si aggiungono altri generi musicali come rap, r&b, rock e soul music, il tutto portato in scena con varie formazioni, dal duo acustico a gruppi elettrici. Proprio con un gruppo elettrico, i Mukkarasta, inizia a proporre le sue canzoni, molto influenzate dal suo background e da quello che la vita gli dona. LASCIAMI GRIDARE è la prima canzone che scrive dopo la tragica scomparsa di un giovane caro amico ed è la canzone che, durante i suoi Live, non manca mai.
Nella sua carriera troviamo anche il teatro: partecipa infatti alla messa in scena di A CHORUS LINE. Da solo suona in molti locali milanesi, feste private e matrimoni, eseguendo classici repertori da piano bar senza però dimenticare le sue canzoni e le sue origini. 
Un’innata predisposizione musicale lo rende poli-strumentista: suona infatti pianoforte, chitarra, basso e batteria, tutti da autodidatta. Le ultime due canzoni scritte sono RICORDERAI, dedicata a sua moglie e BENVENUTA ELEONORA, canzone scritta in occasione della nascita della sua bambina.

Nel Novembre 2016 pubblica il suo primo album "LASCIAMI GRIDARE"

Il suo più grande talento è quello di scrivere Bio in terza persona. 

ENGLISH

Emanuele "Tesha" Scardino treads the stages of several pubs in Milan since he was a child, following the footsteps of his father, drummer and singer, and falling in love with the Italian music. During the primary schools, under the supervision of Monsignor Luciano Migliavacca, he attends the Coro del Duomo di Milano and begins his career as soloist. During the high school Emanuele starts his artistic journey: in this period he adds to his knowledge different musical genres as rap, r&b, rock music and soul music, and plays and sings with different bands, both duets and pop-rock groups. And it is with MUKKARASTA that he starts proposing his songs, influenced by his background and his life experiences. “Lasciami gridare” (in English, “Let me cry”) is the first song he composes writing music and words after the sudden death of one of his young friends: this song never misses during Tesha’s concerts. In his career we find also experiences as stage actor: actually, he takes part as actor and singer in “A chorus line” musical. Emanuele plays as soloist in different pubs in Milan, private parties and weddings, proposing a classical musical repertoire, always dressed with his style. An innate musical predisposition makes him multi-instrumentalist: actually, he plays piano, guitar , bass and drums, all by himself. His last two songs entitle “Ricorderai” (in English, “You’ll remember”) dedicated to his wife and “Benvenuta Eleonora” (in English, “Welcome Eleonora”) written to celebrate the birth of his first child.

In November 2016, Tesha released his first album "LASCIAMI GRIDARE".

His greatest talent is to write third person Biographies.